BUONISSIMO
Seguici

Luci di Natale a Milano

Mercatini, shopping e luoghi da non perdere a Milano

Tradizione e modernità tra luci, mercatini e luoghi da vivere o riscoprire. Milano vi aspetta per un giro tra le sue piazze e le sue vie illuminate a festa, per vivere il calore degli storici luoghi meneghini o rivivere gli angoli rinati grazie a Expo. Pronti per tuffarvi in un natale tutto milanese?

Piazza Duomo e la galleria
Iniziate dal cuore di Milano per una passeggiata all'ombra della madonnina, proprio in piazza Duomo sotto il grande albero illuminato e proseguite lungo il fianco della basilica curiosando tra le numerose bancarelle del mercatino dove potrete certamente trovare l'idea giusta per i primi regali… Se poi vorrete assaporare la magia dall'alto, salite tra le guglie del Duomo e gustatevi uno ad uno gli scalini e la vista che lentamente si apre. Dall'alto lo spettacolo è imperdibile con il centro ai vostri piedi e all'orizzonte lo skyline con i grattacieli di Porta Nuova illuminati. Tornati con i piedi per terra, vi consigliamo di proseguire verso Piazza della Scala. In galleria camminerete accompagnati dalla volta illuminata da 50.000 led blu che renderanno ancora più speciale il vostro shopping o, perché no, la sosta per un aperitivo o un caffè ai tavolini dei bar storici come il Camparino.

Tradizione e storia verso il castello
Se non siete ancora sazi di acquisti, e ne siamo certi, da piazza Duomo camminate verso il Castello Sforzesco. Siamo sicuri che in via Dante non troverete il tempo di annoiarvi tra una vetrina e l'altra fino ad arrivare in vista della grande fontana. Da qui potrete tuffarvi in un'altra storia tutta milanese, quella degli oh bej oh bej (nel weekend di Sant'Ambrogio), nata molto prima dei mercatini natalizi. Anche se oggi troverete dai vecchi oggetti di quando eravate bambini ai pezzi d'antiquariato e fino alle più moderne stranezze, un tempo questo piccolo mercato era un susseguirsi di bancarelle di vestiti, giocattoli usati e prodotti tipici, gli stessi che ancora potrete assaggiare e comprare.

Già che siete a un passo fatevi un giro tonificante nei giardini del castello o negli splendidi ambienti museali. Qui potrete rivivere gli ambienti della corte sforzesca, il Museo d'Arte Antica, la Pinacoteca, il Museo dei Mobili e delle Sculture Lignee, la Raccolta d'Arte Applicata, il Museo Archeologico, il Museo degli Strumenti Musicali e il Museo Pietà Rondanini – Michelangelo. Ma se siete a caccia di percorsi lontani dai luoghi comuni, non perdetevi due percorsi segreti (visitabili solo accompagnati dalle guide): la strada coperta della Ghirlanda e i camminamenti delle merlate.

Il Castello osserva i seguenti orari:
Ingresso libero dalle 7 alle 19.30.
Musei del Castello, orari di apertura dal 1 novembre dalle 9.00 alle 17.30 martedì-domenica; chiuso nelle seguenti festività: 25 dicembre, 1 gennaio, 1 maggio, lunedì di Pasqua

Darsena Christmas Village
Per aggiungere alla magia delle luci anche quella dei riflessi sull'acqua, potrete spostarvi in zona darsena. Dopo molti anni di lavoro, questo luogo è rinato ritrovando il fascino antico grazie alla sistemazione dei Navigli in occasione di Expo. E così, a un passo da porta Ticinese una piazza è pronta ad accogliervi insieme al piccolo specchio d'acqua su cui non solo affaccia il mercato coperto ma, per l'occasione, anche tante bancarelle. Ottima idea per fermarsi in compagnia per "fare due chiacchiere" sotto un grande albero o iniziare una passeggiata tra le luci magiche che accompagnano il Naviglio.
Sempre per ritrovare un po' di magia (e magari sentirsi più giovani), lasciate il segno delle lame sulla pista da ghiaccio che si "sporge" sull'acqua della darsena; non solo quattro salti in un location d'eccezione, ma anche l'ocasione per i più piccoli di visitare la casa di Babbo Natale o addentrarsi nel magico mondo del Bosco delle Fiabe…

Villaggio delle Meraviglie
Per rendere ancor più magica e coinvolgente l'atmosfera natalizia, i giardini Indro Montanelli di Porta Venezia, per oltre un mese (dal 3 diccembre all'8 gennaio) si animeranno con la 10a edizione del Villaggio delle Meraviglie; qui, in un clima di festa troverete tantissime attrattive e potrete assistere a numerosi spettacoli. i più piccini potranno visitare la casa sia di Babbo Natale che della Befana…

Corso Como e piazza Gae Aulenti
Un tuffo nella moda e nello shopping "più da vedere che da fare"? Allora corso Como fa per voi! Perfetto per trovare le ultime tendenze e magari incrociare qualche personaggio famoso… Dopo un passeggio tra le vetrine immergetevi nell'atmosfera di piazza Gae Aulenti dove abbracciati dalle torri del complesso di Porta Nuova potrete pattinare sul ghiaccio o continuare "per negozi" tra libri, abbigliamento e qualche spunto caldo per una tappa ai tavolini dei bar.

Se vi resta una punta di curiosità, girate l'angolo e avrete di fronte a voi il Bosco Verticale; vi mancava un regalo importante? Adesso l'avete trovato!

Artigianato ma non solo
Tra i luoghi belli di Milano, a suo modo, c'è anche la fiera di Rho. Tra laghetti, coperture funamboliche, vetro e ferro, gli artigiani si "sfidano" a colpi di idee per catturare la vostra attenzione e proporvi il regalo giusto in occasione della manifestazione AF-Artigiano in Fiera. Per una manciata di giorni avrete a disposizione estro e sapori da tutto il mondo. Inutile farvi un elenco perché ci potrete trovare davvero dalle borse ai fiori di legno, dall'abbigliamento ai prodotti tipici passando per ogni genere di "stranerìa" si possa immaginare e creare. Un'occasione certamente unica nel suo genere per fare un giro del mondo tra oggetti, profumi e sapori senza varcare i confini di Milano…

Le ricette del giorno