BUONISSIMO
Seguici

Volete mantenere il cuore sano? Mangiate pesce

Volete mantenere il cuore sano? Mangiate pesce

Se volete fare in modo che il vostro cuore resti in salute è bene che facciate molta attenzione a quel che mangiate. Fra gli alleati del benessere del cuore e del sistema cardiaco c’è il pesce, grazie al fatto che apporta grassi “buoni” e proteine.

Gli acidi grassi essenziali Omega 3 contenuti svolgono un’azione protettiva nei confronti del cuore, dal momento che intervengono sul livello di trigliceridi, colesterolo e sulla pressione sanguigna. Si tratta di veri e propri spazzini delle arterie. Oltre ad avere una funzione anti-aterosclerotica, prevengono l’eccessiva aggregazione delle piastrine, scoraggiando l’eventuale formazione di trombi. Secondo alcuni studi scientifici sarebbero anche in grado di ridurrebbero i disturbi del ritmo cardiaco.

Gli Omega 3 abbondano in alcune varietà di pesce, fra cui il salmone, il tonno, il merluzzo (l’olio di fegato di merluzzo ne è particolarmente ricco), il pesce spada, le aringhe, gli sgombri, le sardine, e in genere tutto il pesce azzurro. Sono presenti anche nel krill (composto da particolari organismi marini). Il pesce inoltre apporta proteine a elevato valore biologico fondamentali per il cuore visto che si tratta di un muscolo.

​Il pesce, alleato a tavola e nella salute

Con un apporto ridotto di calorie e un’ottima digeribilità, il pesce aiuta a mantenere il peso forma, condizione molto importante per non affaticare il cuore. La grande varietà di pesci esistente e il fatto che il pesce sia molto versatile in cucina, va ulteriormente a vantaggio di questo alimento, che consente di avere una dieta variegata, gustosa e che non annoia il palato.

Altre buone fonti di Omega 3 sono i semi oleosi e gli oli che da essi si ottengono, in particolare si trovano nei semi di lino, di chia, di zucca, di girasole, di sesamo, come anche nella frutta secca, tipo noci, nocciole e mandorle.

Le ricette del giorno