BUONISSIMO
Seguici

Come cucinare le barbabietole fresche

Coloro che apprezzano le barbabietole fresche lo sanno, sono incredibili per la nostra tavola sia per il fatto di donare un colore ai nostri piatti ma sopratutto per il gusto e sapore che forniscono alle ricette e non ultimo il fatto di essere nutrienti.

Come cucinare le barbabietole fresche

Ecco come possiamo preparare facilmente le nostre barbabietole fresche.

Come prima cosa, regola che vale per tutte le preparazioni, occorrerà rimuovere la radice e la parte superiore prima di poter fare qualsiasi lavorazione.
Fatto questo siamo pronti.

La maniera più veloce è sicuramente quella di procedere con una padella, facendole semplicemente bollire.
Iniziate a sbucciarle, quindi tagliatele e inserite nella padella ricoprendole con dell’acqua e aggiustando di sale.
La barbabietola dovrà essere portata a bollore a fiamma alta, una volta raggiunta la temperatura dovremo invece abbassare a quasi il minimo lasciando sbollire per una decina di minuti, verificando però il base alla dimensione dei pezzi.
Una volta pronte, filtratele e saranno pronte per essere servite.

Barbabietola, proprietà e ricette

Se vogliamo avere un gusto superiore potremmo sicuramente pensare a preparare delle barbabietole arrostite nel forno.
In questo caso procediamo lavandole e una volta ben pulite copriamole con carta alluminio e facciamo cuocere in forno caldo a 200° per circa 40 minuti, anche in questo caso sarà la dimensione della vostra rapa rossa a determinare la tempistica corretta.
Una volta che risultano pronte lasciamole raffreddare e procediamo a sbucciarle. A questo punto tagliamole della misura desiderata e serviamole.
Sarà sicuramente un successo di gusto e anche una esplosione di sapori.

Questi due metodi sono i più consueti e anche i più semplici.

Tuttavia la modalità migliore di cottura potrebbe invece rivelarsi questo, ovvero utilizzando la instant pot.
Stiamo parlando di quello che in molti hanno definito ‘uno strumento magico in grado di cambiare la vita’, sostanzialmente ci riferiamo alla pentola a pressione elettrica, il nuovo gadget da cucina che ha letteralmente entusiasmato il mondo anglosassone. Con la instant pot si potranno preparare certamente non solo le barbabietole ma anche stufati, cheesecake e addirittura lo yogurt.

Tornando alle nostre barbabietole dovremo, come sempre, lavarle con cura per porle con acqua nella pentola e facendo cuocere per circa 20 minuti sempre secondo le dimensioni.
Una volta pronte basterà sbucciarle per essere pronte.
Provate.

 

Le ricette del giorno