BUONISSIMO
Seguici

Polenta taragna

La polenta taragna è un piatto tipico della Lombardia, più precisamente della Valtellina. La denominazione deriva dal termine dialettale tarél, che indica il bastone in legno che serve per rimescolare la polenta. Una squisitezza con formaggio e burro, ma soprattutto con farina di grano saraceno che le dà il classico e inconfondibile colore scuro e che differenzia la polenta taragna da tutti gli altri tipi di polenta. Scopri come preparare la polenta taragna con la nostra ricetta.

Polenta taragna VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BREGANZE PINOT NERO
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Burro 50 g
  • Farina di grano 500 g
  • Acqua 2 l
  • Fontina 250 g
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai

Preparazione

  1. Olio

    Bollite in pentola l'acqua con i cucchiai di olio d'oliva, poi tagliate il formaggio ed il burro a cubetti (il burro deve essere morbido).

  2. Farina di grano saraceno

    Appena l'acqua bolle versateci a pioggia la farina di grano saraceno e mescolate energicamente con una frusta cuocendo per circa cinque minuti finché il composto sarà omogeneo.

  3. Polenta cottura

    Aggiungete il burro e continuate a mescolare finché non si sarà completamente sciolto, quindi aggiungete il formaggio e continuate a mescolare per amalgamarlo.

  4. Polenta taragna

    A cottura ultimata servite la polenta ancora fumante. A piacere potete accompagnarla con funghi o altri ingredienti.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate