BUONISSIMO
Seguici

Finocchi in agrodolce

I finocchi in agrodolce vengono realizzati tagliando i finocchi a spicchi, stufandoli con altri ingredienti e servendoli dopo una decina di minuti di riposo. Ecco come preparare la ricetta finocchi in agrodolce.

Finocchi in agrodolce VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Finocchi 3
  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Uvetta 1 cucchiaio
  • Alloro 2 foglie
  • Aceto bianco q.b.
  • Semi di finocchio q.b.
  • Pinoli q.b.
  • Zucchero q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Finocchi in agrodolce

    Rendete i finocchi a spicchi e a parte ammollate l’uvetta e tostate i pinoli.

  2. Finocchi in agrodolce

    A parte scaldate l’olio ed unitevi i pinoli oramai tostati insieme all’alloro, pepe, semi di finocchio ed insaporite quindi completate aggiungendo i finocchi e saltateli prima di sfumare con aceto.

  3. Finocchi in agrodolce

    Unite anche l’uvetta strizzata, zucchero e acqua per arrivare a completare la cottura. Lasciate stufare a coperchio chiuso una decina di minuti.

  4. Finocchi in agrodolce

    Una volta che i finocchi risulteranno al dente spegnete e lasciate riposare una decina di minuti, a coperchio ancora chiuso, per dar modo che i sapori si amalgamino. Serviteli caldi.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno