BUONISSIMO
Seguici

Crocchette di patate al forno

Crocchette di patate al forno? Certo. Se non le hai mai provate, fallo subito. Sono buone, croccanti, invitanti, proprio come quelle tradizionali, fritte in olio. Con un dettaglio: sono decisamente più leggere e digeribili, con quel gusto marcato ma delicato che non ha effetti collaterali. Preparare le crocchette di patate al forno è semplice, ci vuole poco più di un’ora tra la preparazione e la cottura. Il risultato è una serie di deliziosi bocconcini dalla panatura color oro e dall’interno morbido e saporito, con cui accompagnare ogni tipo di pietanza.

Crocchette di patate al forno VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: VERDICCHIO DEI CASTELLI DI JESI
  • DOSI: 16
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: -
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Patate 1 kg
  • Uova 2
  • Parmigiano 100 g
  • Pangrattato q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio q.b.

Preparazione

  1. Patate rosse

    Lavate le patate sotto acqua corrente e fatele lessare in acqua salata con tutta la buccia. Dopo una quarantina di minuti spegnete la fiamma e fatele raffreddare per qualche minuto.

  2. Schiacciapatate

    Sbucciate le patate, passatele in uno schiacciapatate e versate il contenuto in una ciotola dove verserete due tuorli sbattuti con pepe e sale. Aggiungete noce moscata grattugiata e Parmigiano e mescolate bene.

  3. Patate pangrattato

    Prelevate porzioni di impasto con un cucchiaio e modellatene l'aspetto con le mani, fino a far assumere loro forma cilindrica. Impanatele passandole prima in una ciotola contenente uova sbattute, poi in un'altra contenente pangrattato.

  4. Crocchette di patate al forno

    Deponete le crocchette su una teglia rivestita con carta da fondo, bagnatele con un filo d'olio e sistematele in frigo per un quarto d'ora. Quindi fatele cuocere per un quarto d'ora in forno preriscaldato a 180 gradi.

Consigli

Per la preparazione delle crocchette utilizzate patate a pasta rossa, dalla polpa più soda e compatta. Potete ovviamente farcirle a piacimento con formaggio, pancetta, prosciutto o altri ingredienti a scelta.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate