BUONISSIMO
Seguici

Spaghetti sirena

Gli spaghetti sirena sono un primo piatto classico della cucina di mare, infatti il tonno verrà cotto con aglio e limone prima di costituire il condimento degli spaghetti lessati al dente. Ecco i passaggi per gli spaghetti sirena.

Spaghetti sirena VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: VERNACCIA DI ORISTANO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 5 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Spaghetti 350 g
  • Tonno 1 scatola grande
  • Aglio 1 spicchio
  • Foglie di prezzemolo Una manciata
  • Olio di oliva extravergine 3 cucchiai
  • Succo di limone 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Spaghetti sirena Scaldate in una pentola 4 litri di acqua. Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo; aprite la scatola di tonno scolando l'olio in eccedenza e spezzettatene la polpa.
  2. Spaghetti sirena Spellate lo spicchio d'aglio e dividetelo in due parti, togliendo il germe centrale. Quando nella pentola contenente l'acqua saliranno le bollicine dal fondo salate e, appena riprenderà il bollore, immergete gli spaghetti, rimescolate con cura e fate cuocere la pasta al dente.
  3. Spaghetti sirena Sfregate l'interno di una zuppiera con lo spicchio d'aglio, versatevi gli spaghetti ben scolati, conditeli con l'olio, il prezzemolo tritato ed il tonno spezzettato e quindi il succo di limone.

Consigli

Potete sostituire il tonno sott'olio con quello in salamoia, aumentando l'olio crudo per condire. Secondo i vostri gusti utilizzate un vasetto da 85 g oppure da 170 g.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno