BUONISSIMO
Seguici

Pesche al vino rosso

Le pesche al vino rosso sono un delizioso dessert estivo preparato sbucciando le pesche per spolverizzarle con zucchero lasciandole riposare per circa 1 ora mentre bollirete il vino con altro zucchero e cannella. Ecco tutti i passaggi della ricetta delle pesche al vino rosso.

Pesche al vino rosso VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione120 min di riposo
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pesche 4
  • Zucchero 30 g
  • Vino rosso 4 dl
  • Cannella 1 stecca

Preparazione

  1. Pesche al vino rosso Immergete le pesche in acqua bollente per qualche minuto, poi sgocciolatele; sbucciatele, dividetele a metà e privatele del nocciolo.
  2. Pesche al vino rosso Spolverizzatele con la metà dello zucchero e lasciate riposare per 1 ora. In una casseruola, portate ad ebollizione il vino con lo zucchero rimasto e la cannella, quindi unitevi le pesche e lasciatele ammorbidire.
  3. Pesche al vino rosso Sgocciolatele e disponetele in una coppa larga, poi versatevi lo sciroppo che avrete fatto addensare a fuoco vivo. Tenete in frigorifero per almeno 1 ora prima di servire.

Consigli

Le pesche al vino rosso sono un delizioso dessert estivo. Pesche e vino rosso sono infatti un abbinamento ideale.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno