BUONISSIMO
Seguici

Polenta e osei

La polenta e osei si prepara realizzando la polenta con acqua bollente e avvolgendo gli uccelletti nel lardo o nella pancetta infilzandoli poi su uno spiedo a 3 per volta e cuocendoli a fuoco moderato; al termine della cottura si serviranno su un letto di polenta bagnati col sugo di cottura.

Polenta e osei VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: VALCALEPIO ROSSO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 1 h 30 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina di mais 350 g
  • Uccelletti già spennati, puliti e lavati 12
  • Lardo 12 fettine
  • Salvia q.b.
  • Burro 40 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Polenta e osei Preparate la polenta con la farina di mais cotta in 1,25 litri d'acqua e un pizzico di sale per 1 ora e 15 minuti.
  2. Polenta e osei Intanto avvolgete ogni uccelletto in una fettina di lardo o di pancetta. Infilate su uno spiedo di legno 3 uccelletti cosi preparati, alternandoli con foglie di salvia lavate.
  3. Polenta e osei Proseguite in questo modo fino a esaurimento degli uccelletti, preparando 4 spiedini. In un tegame fate rosolare il burro e fatevi cuocere gli spiedini, salati e pepati, a fuoco moderato, facendoli dorare in modo uniforme.
  4. Polenta e osei Versate la polenta in un piatto e mettetevi sopra gli spiedini.
  5. Polenta e osei Distribuite sulla polenta e uccelletti il fondo di cottura degli spiedini e servite in tavola.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno