BUONISSIMO
Seguici

Maiale ubriaco

Il maiale ubriaco viene cucinato salando e pepando le braciole per essere rosolate aggiungendo l'aglio e quindi bagnandolo con il vino per lasciarlo cuocere circa 30 minuti e servendo il piatto con verdure cotte. Ecco i passaggi per la ricetta del maiale ubriaco.

Maiale ubriaco VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: CHIANTI
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: TOSCANA
  • TEMPO: 40m
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Braciole di maiale 4
  • Chianti 1/2 di bicchiere
  • Olio di oliva extravergine 3 cucchiai
  • Aglio a spicchi 1
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Maiale ubriaco Salate e pepate le braciole. Rosolatele da entrambi i lati in un tegame con olio caldo. Unite lo spicchio d'aglio e fatelo imbiondire appena.
  2. Maiale ubriaco Bagnate con il Chianti, coprite il tegame e lasciate cuocere per 25-30 minuti: se necessario, aggiungete un poco di vino (a cottura ultimata, dovrà essere completamente assorbito). Servite con contorno di verdure cotte, come finocchi e zucchine.

Consigli

Semplice come la cucina di cui è espressione, questa tipica ricetta toscana consiste di comuni braciole di maiale intinte nel vino.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno