BUONISSIMO
Seguici

Sfinciuni alla palermitana

Gli sfinciuni alla palermitana si realizzano impastando le due farine con lievito olio ed altri ingredienti e condendo poi la pasta stesa in una teglia con una salsa a base di pomodoro e caciocavallo. Scopri la ricetta degli sfinciuni.

Sfinciuni alla palermitana VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MENFI INZOLIA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: SICILIA
  • TEMPO: 30 min di preparazione150 min20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per la pasta
  • Farina di grano 500 g
  • Farina 00 500 g
  • Acqua tiepida 1/2 di l
  • Lievito di birra 20 g
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Olio di oliva extravergine 100 ml
  • Sale 20 g
Per il condimento
  • Pomodori 500 g
  • Filetti d'acciughe 8
  • Caciocavallo 300 g
  • Caciocavallo 300 g
  • Sale q.b.
  • Origano q.b.
  • Scalogno 2 mazzetti
  • Pangrattato q.b.

Preparazione

  1. Sfinciuni alla palermitana Per la pasta: mescolare le due farine con il lievito spezzettato e lo zucchero, aggiungere gradualmente l'acqua tiepida fino ad ottenere un impasto compatto.
  2. Sfinciuni alla palermitana Aggiungere gradualmente il sale con un altro poco di acqua tiepida ed infine, sempre poco per volta, l'olio (80 ml), al termine lasciare l'impasto a lievitare per 2 ore (deve raddoppiare).
  3. Sfinciuni alla palermitana Per il condimento: mescolare in una scodella i pomodori con sale, pepe, scalogno tritato, olio (20 ml), origano ed a piacere, se il pomodoro risultasse troppo acido, un cucchiaino di zucchero.
  4. Sfinciuni alla palermitana Oliare una teglia, spolverarla con pangrattato stendere la pasta a un centimetro circa di altezza. Preriscaldare il forno a 250 °C.
  5. Sfinciuni alla palermitana Distribuire le acciughe a pezzetti, il caciocavallo fresco a pezzetti, ed il condimento di pomodoro. Distribuire il caciocavallo grattugiato ed infine spolverare con pangrattato.
  6. Sfinciuni alla palermitana Bagnare con un filo d'olio e lasciare a lievitare per altri 30 minuti. Infornare e lasciar cuocere per circa 20 minuti, controllando che non bruci, poi servire caldo o tiepido.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno