BUONISSIMO
Seguici

Schiacciata con i peperoni e pecorino

La schiacciata con i peperoni e pecorino si realizza abbrustolendo e pelando i peperoni che verranno distribuiti sulla pasta stesa in una teglia da forno, regoleremo di sale e pepe prima di infornare a forno già caldo e serviremo caldo o freddo a piacere.

Schiacciata con i peperoni e pecorino VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: NURAGUS DI CAGLIARI
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 1 h
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pasta di pane 500 g
  • Pecorino 200 g
  • Peperone 500 g
  • Origano 1 cucchiaino
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Cipolle rosse 2
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Schiacciata con i peperoni e pecorino Sbucciate, lavate e affettate le cipolle. Riducete il pecorino a scaglie. Abbrustolite le falde di peperone sulla griglia ben calda per 2 minuti, poi trasferitele su un piatto, lasciatele raffreddare e tagliatele a listarelle sottili.
  2. Schiacciata con i peperoni e pecorino Aiutandovi con il matterello, stendete la pasta in una sfoglia sottile e disponetela su una placca foderata con carta da forno. Distribuitevi sopra i peperoni, le cipolle e il pecorino.
  3. Schiacciata con i peperoni e pecorino Regolate di sale, pepate, condite con un filo d'olio e cospargete con l'origano. Cuocete la schiacciata nel forno già caldo a 200 °C per 30 minuti, finché la pasta sarà ben dorata. Sfornate e servite.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno