BUONISSIMO
Seguici

Portafogli di melanzane

I portafogli di melanzane si realizzano tagliando a rondelle le melanzane e farcendole poi con mozzarella e prosciutto richudendo con un'altra rondella di melanzane; impaneremo nell'uovo e nel pangrattato friggendo e servendo poi ben caldo in tavola. Ecco i passaggi per i portafogli di melanzane.

Portafogli di melanzane VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: GARDA BRESCIANO CHIARETTO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione30 min di riposo25 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Melanzane 500 g
  • Mozzarella 125 g
  • Uova 1
  • Basilico 1 mazzetto
  • Prosciutto cotto 100 g
  • Pangrattato 150 g
  • Olio per friggere q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Portafogli di melanzane Tagliate a fette piuttosto sottili le melanzane in senso orizzontale in modo da ottenere dei dischi il più possibile regolari; mettetele in uno scolapasta, salatele, lasciatele a sgocciolare l'acqua di vegetazione per circa 30 minuti, poi sciacquatele sotto l'acqua e asciugatele.
  2. Portafogli di melanzane Affettate la mozzarella ricavando un numero di fette pari alla metà dei dischi di melanzane; tritate il prosciutto grossolanamente e lavate il basilico. Sovrapponete una fetta di melanzana, una fetta di mozzarella, un po' di prosciutto, una foglia di basilico e terminate con una seconda fetta di melanzana.
  3. Portafogli di melanzane Passate i portafogli così ottenuti, uno alla volta, prima nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato e friggeteli in abbondante olio ben caldo, facendoli dorare da entrambi i lati. Sgocciolateli su carta da cucina, salateli e serviteli caldi.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno