BUONISSIMO
Seguici

Pappardelle al ragù di lepre

Le pappardelle al ragù di lepre si realizzano aggiungendo sale e pepe alla farina mentre scalderemo l'olio in una padella per far friggere i bocconcini di lepre e quindi la cipolla ed il resto delle verdure. Col sugo si condiranno le pappardelle al dente. Ecco i passaggi per le pappardelle al ragù di lepre.

Pappardelle al ragù di lepre VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: TOSCANA
  • TEMPO: 30 min di preparazione30 min di ammollo150 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per la marinata
  • Vino rosso 100 ml
  • Cipolla finemente tritata 1
  • Carota a dadini 1
  • Aglio a spicchi 3
  • Rosmarino 2 rametti
Per il piatto
  • Farina 00 4 cucchiai
  • Olio di oliva extravergine 4 cucchiai
  • Cipolla rossa a fettine 1
  • Sedano 1
  • Aglio a spicchi 6
  • Lepre 1
  • Polpa di pomodoro 250 g
  • Vino rosso 50 ml
  • Rosmarino 2
  • Noce moscata 1
  • Chiodi di garofano 1 manciata
  • Cannella 2 bastoncini
  • Peperoncini 1
  • Alloro secco 1
  • Pappardelle 500 g
  • Limoni 2
  • Parmigiano 50 g + q,b, per condire
  • Burro morbido 50 g

Preparazione

  1. Pappardelle al ragù di lepre Preriscaldate il forno a 150 °C, aggiungete sale e pepe alla farina, rimuovete i bocconcini dalla marinata (tenetela da parte), asciugateli con carta assorbente e ripassateli nella farina. Scaldate l'olio in una larga padella antiaderente, friggete i bocconcini di lepre facendoli dorare e metteteli da parte in un piatto.
  2. Pappardelle al ragù di lepre Fate soffriggere nella stessa padella la cipolla, la carota, il sedano e l'aglio per farli ammorbidire e dorare leggermente. Aggiungete i pomodori, il vino rosso e la marinata e proseguite la cottura per altri cinque minuti per ridurre e addensare il sugo.
  3. Pappardelle al ragù di lepre Staccate le foglie di rosmarino dai rametti e mescolateli al sugo assieme a noce moscata, chiodi di garofano, alloro, cannella e peperoncino. Unite la salsa alla lepre, condite con sale e pepe, coprite tutto e infornate per circa due ore. La carne sarà cotta quando sarà facile separarla dall'osso.
  4. Pappardelle al ragù di lepre Terminata la cottura, lasciate raffreddare per qualche minuto, poi disossate la lepre ed eliminate i bastoncini di cannella. Controllate ancora il condimento e aggiungetene se necessario. Mescolate nuovamente la carne al sugo.
  5. Pappardelle al ragù di lepre Fate cuocere le pappardelle al dente in una pentola d'acqua bollente e salata. Scolate velocemente ed unitele al sugo aggiungendo la scorza di limone, il burro e il parmigiano. Servite in tavola immediatamente usando altro parmigiano grattugiato per condire.

Consigli

Per la marinata, unite vino rosso, sedano, cipolla, carota, aglio e rosmarino in una ciotola capiente.Ponete la lepre nella marinata, copritela e lasciatela una notte a bagno (o comunque non più di due giorni).

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno