BUONISSIMO
Seguici

Eglefino affumicato e pasta

L'eglefino affumicato e pasta si prepara pulendo il pesce e lasciandolo bollire per qualche minuto nel latte e con le erbe aromatiche, a parte di scolerà la pasta al dente e si condirà con la salsa a base di eglefino.

Eglefino affumicato e pasta VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 25 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Eglefino affumicato 450 g
  • Porro 1
  • Latte 300 ml
  • Erbe aromatiche 1 mazzetto
  • Margarina 25 g
  • Farina 00 25 g
  • Pasta formato conchiglie 225 g
  • Prezzemolo 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Fiocchi di mandorla tostati 15 g

Preparazione

  1. Eglefino affumicato e pasta Togliete la pelle e le lische all'eglefino, mettetelo in una padella con il porro o la cipolla, il latte e le erbe aromatiche. Portate ad ebollizione, coprite e fate bollire a fiamma bassa per circa 8-10 minuti, fino a quando il pesce si sfalderà facilmente.
  2. Eglefino affumicato e pasta Sgocciolate, tenete da parte il latte per preparare la salsa, eliminate il mazzetto di erbe aromatiche.
  3. Eglefino affumicato e pasta Mettete in una padella la margarina, la farina e il latte messo da parte. Portate ad ebollizione e mescolate continuamente fino ad ottenere un composto omogeneo.
    Insaporite, poi aggiungete il pesce e il porro o la cipolla.
  4. Eglefino affumicato e pasta Cuocete la pasta al dente in una capiente pentola di acqua bollente salata. Scolate e versate nella salsa, insieme al prezzemolo tritato. Servite la pasta immediatamente cosparsa di mandorle.

Consigli

Un piatto di pasta cremoso e delizioso con una superficie croccante di mandorle.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno