BUONISSIMO
Seguici

Taralli

I taralli si preparano facendo lievitare un composto di farina, acqua e lievito per poi incorporarvi uova, olio e miele e ricavando dall'impasto delle ciambelline da cuocere al forno. Ecco i passaggi della ricetta dei taralli.

Taralli VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ALEATICO DI GRADOLI
  • DOSI: 10
  • CUCINA REGIONALE: SARDEGNA
  • TEMPO: 30 min di preparazione120 min di lievitazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina di grano 500 g
  • Miele 70 g
  • Lievito di birra 10 g
  • Uova 2
  • Olio di oliva extravergine 3 cucchiai

Preparazione

  1. Taralli Preparate un impasto con la farina, il lievito e acqua e lasciatelo lievitare.
  2. Taralli Quando sarà aumentato di volume incorporate le uova, l'olio e il miele e lavorate bene per amalgamare gli ingredienti ed ottenere un'impasto omogeneo.
  3. Taralli Formate dei cilindretti e formate un anello, poi lasciateli nuovamente lievitare.
  4. Taralli Cuocete i taralli nel forno preriscaldato a 180 °C finchè non diventeranno dorati (circa 30 minuti). Raffreddateli e serviteli.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno