BUONISSIMO
Seguici

Pipe rigate con bietole e olive

Le pipe rigate con bietole e olive vengono preparate cuocendo le bietole, passando al mixer i pomodori sgocciolati, aggiungendovi il peperoncino e le olive. Lesseremo la pasta, la condiremo con il sugo di pomodori e bietole e serviremo con il pecorino grattugiato.

Pipe rigate con bietole e olive VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: CIRÒ BIANCO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 m
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pipe 350 g
  • Bietole 300 g
  • Pomodori 200 g
  • Olive 50 g
  • Pecorino 1 cucchiaio
  • Olio di oliva extravergine q.b.
  • Peperoncini 1
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Pipe rigate con bietole e olive Mondate e lavate le bietole, lessatele in acqua leggermente salata, scolatele, strizzatele e tritatele grossolanamente.
  2. Pipe rigate con bietole e olive Sgocciolate con cura i pomodori e passateli al mixer in modo da ottenere una salsa dalla consistenza omogenea.
  3. Pipe rigate con bietole e olive Scaldate in una larga padella 3 cucchiai d'olio d'oliva extravergine in cui avrete spezzettato il peperoncino piccante; quindi aggiungetevi le olive snocciolate e le bietole tritate.
  4. Pipe rigate con bietole e olive Unite la passata di pomodoro, insaporite con un pizzico di sale e fate cuocere per circa 5 minuti. Lessate la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente leggermente salata, scolatela al dente e fatela insaporire per qualche istante nella stessa padella del sugo, mescolando con un cucchiaio di legno.
  5. Pipe rigate con bietole e olive Trasferite le pipe su un piatto da portata, cospargetele con il pecorino grattugiato e portatele in tavola ben calde.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno