BUONISSIMO
Seguici

Bigoli coi rovinassi

I bigoli coi rovinassi uniscono il sapore delle rigaglie di pollo alla pasta, si realizzano friggendo le rigaglie di pollo a pezzetti in padella con la cipolla e il burro, verrà poi aggiunto in vino mentre a parte si cuocerà la pasta al dente. Il piatto verrà poi servito ben caldo condito con parmigiano grattugiato.

Bigoli coi rovinassi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: FALERNO DEL MASSICO ROSSO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 35 m + tempo prep. pasta
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Bigoli 320 g
  • Rovinassi (rigaglie di pollo) 200 g
  • Burro 50 g
  • Cipolla 1/2
  • Prezzemolo 1/2 di cucchiaio
  • Brodo vegetale 1 mestolino
  • Vino rosso 3 dl
  • Parmigiano 50 g
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Bigoli coi rovinassi Pulite bene le rigaglie di pollo e tagliatele a pezzetti. Sbucciate la cipolla, tritatene la metà e fatela soffriggere in un tegame con il burro; unite le rigaglie di pollo e rosolatele per 5 minuti.
  2. Bigoli coi rovinassi Salate e bagnate con il vino e, quando sarà evaporato, aggiungete il prezzemolo che avrete tritato in precedenza. Bagnate con poco brodo e proseguite la cottura per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  3. Bigoli coi rovinassi Lessate la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata e scolatela al dente.
  4. Bigoli coi rovinassi Versate i bigoli su un piatto da portata e conditeli con la salsa di rovinassi, che dovrebbe essere pronta contemporaneamente alla pasta.
    Mescolate la pasta con il condimento e portate in tavola i bigoli caldissimi, spolverizzati in abbondanza con il parmigiano grattugiato.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno