BUONISSIMO
Seguici

Bagna càuda

La ricetta della bagna cauda, un vanto piemontese e che viene tradotto con 'salsa calda'. Ecco come prepararla in maniera semplice e veloce.

Bagna càuda VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: DOLCETTO DELLE LANGHE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: PIEMONTE
  • TEMPO: 10 min di preparazione45 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Acciuga sott'olio 200 g
  • Aglio 200 g
  • Olio di oliva extravergine 250 g
  • Burro 40 g

Preparazione

  1. Bagna càuda Pulite con cura le acciughe dal sale e deliscatele, quindi tagliatele a pezzettini e mettetele in un tegame di coccio insieme con aglio affettato molto sottilmente.
  2. Bagna càuda Coprite le acciughe e l'aglio con olio e lasciate cuocere mescolando in modo che le acciughe si disfino. Attenzione alla fiamma che deve essere moderata in modo che l'aglio non prenda colore.
  3. Bagna càuda Dopo circa 30 minuti sciogliete nel condimento il burro e portate in tavola sull'apposito fornellino in modo da tenere la salsa calda.

Consigli

Esiste la versione leggera della salsa bagna càuda: l'aglio deve essere lasciato a bagno con del latte per qualche ora prima di essere affettato. Se scegliete questa soluzione provate ad unire alla salsa un tartufo bianco. Nella Bagna Càuda possono essere immerse verdure crude oppure cotte.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno