BUONISSIMO
Seguici

Insalata di alghe e porri

L'insalata di alghe e porri è un particolare contorno ma dall'ottimo sapore, si prepara velocemente ammollando per qualche minuto le alghe in acqua e poi cuocendole con i porri a vapore, al termine le verdure saranno poste in una terrina e condite con l'olio di sesamo e i semi tostati.

Insalata di alghe e porri VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Alghe Wakame 8 striscie
  • Porri 3
  • Aceto di mele 2 cucchiai
  • Olio di sesamo 3 cucchiai
  • Semi di sesamo 2 cucchiai

Preparazione

  1. Insalata di alghe e porri Lasciate ammorbidire le alghe wakame in acqua fredda per 10 minuti, quindi eliminate la cestola dura centrale.
    Riempite la base di una pentola per la cottura a vapore con 5 cm d'acqua.
    Portate a ebollizione a fuoco alto.
  2. Insalata di alghe e porri Tagliate i porri a metà e quindi nuovamente a metà longitudinalmente.
    Tagliate le alghe wakame a pezzetti larghi 1 cm.
    Collocate i porri nella parte superiore della pentola e fateli cuocere a vapore per 4 minuti.
  3. Insalata di alghe e porri Unite le alghe wakame 1 minuto prima di terminare la cottura. Trasferite il tutto in una terrina di media grandezza.
    Condite con olio di sesamo, aceto e semi di sesamo e servite subito.

Consigli

Le alghe wakame sono di colore verde scuro e hanno un sapore delicato. Nella cucina giapponese vengono scottate e servite in insalata, oppure come condimento di piatti a base di cereali o zuppe di miso.Il prodotto confezionato per l'esportazione è generalmente essiccato e disponibile nei negozi di alimenti orientali.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno