BUONISSIMO
Seguici

Ravioli con gamberi al vapore

I ravioli con gamberi al vapore vengono realizzati pulendo e tritando grossolanamente i gamberi, unendovi lo zenzero e la salsa di soia. Distribuiremo il composto sulla sfoglia, creeremo dei ravioli, cuoceremo al vapore e serviremo con la salsa di soia.

Ravioli con gamberi al vapore VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Sfoglia per won ton 20 pezzi
  • Gamberi 500 g
  • Zenzero 3 cucchiai
  • Coriandolo fresco 3 cucchiai
  • Salsa di soia 1,2 dl

Preparazione

  1. Ravioli con gamberi al vapore Sgusciate i gamberi, eliminate il filamento nero intestinale e tritateli grossolanamente in un robot da cucina. Mescolateli con lo zenzero, il coriandolo e 1 cucchiaio di salsa di soia in una terrina di media grandezza.
  2. Ravioli con gamberi al vapore Distribuite un cucchiaio colmo di composto al centro di ciascuna sfoglietta per won ton. Avvolgete la pasta intorno al ripieno e formate dei fagottini. Lasciate aperta la parte superiore del raviolo. Ripetete il procedimento con la pasta restante.
  3. Ravioli con gamberi al vapore Rivestite di carta da forno un cestino capiente per la cottura al vapore. Praticate dei fori nella carta per lasciare passare il vapore. Trasferite i ravioli nel cestino in un unico strato e coprite con un coperchio.
  4. Ravioli con gamberi al vapore Collocate il cestino in una pentola piena d'acqua bollente e fate cuocere i ravioli al vapore per 8-10 minuti. Serviteli caldi accompagnando la salsa di soia rimasta.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno