BUONISSIMO
Seguici

Panpepato

Il panpepato è un dolce tipico del periodo di Natale che si prepara nel centro e nel nord dell’Italia a partire addirittura dal XV secolo. La sua paternità è rivendicata con forza dall’Umbria, anche se è sempre in corso una disputa con Ferrara. Il nome, invece, deriva dal fatto che è ricco di spezie. Il panpepato viene cucinato mescolando miele e zucchero con l’aggiunta di bicarbonato, semi di anice, mandorle e molti altri ingredienti prima della cottura in forno. Scopri tutti i passaggi per preparare la nostra ricetta del panpepato.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ALBANA DI ROMAGNA PASSITO
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: UMBRIA
  • TEMPO: 25 min di preparazione45 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 200 g
  • Acqua 1,5 l
  • Miele 125 g
  • Zucchero 100 g
  • Bicarbonato 12 cucchiaino
  • Mandorle 80 g
  • Pinoli 80 g
  • Cedro candito 50 g
  • Arancia qualche scorza
  • Cioccolato a cubetti 80 g
  • Semi d'anice 1 cucchiaino
  • Cannella in polvere 1 presa
  • Sale 1 pizzico
  • Burro q.b.
  • Coriandolo, semi 1 punta di cucchiaino
  • Pepe 25 g
  • Uva 80 g

Preparazione

  1. Panpepato

    Mettete in una terrina il miele, lo zucchero, il bicarbonato e un cucchiaino di semi di anice e versatevi sopra l'acqua bollente continuando a rigirare.

  2. Panpepato

    Unite poco per volta la farina facendola scendere lentamente a pioggia e lavorate energicamente il composto con un cucchiaio di legno.

  3. Panpepato

    Strizzate l'uva passa e aggiungetela al composto con le mandorle, i pinoli, il cedro, il cioccolato, una presa di cannella in polvere, il coriandolo, il pepe e un pizzico di sale.

  4. Panpepato

    Imburrate una tortiera del diametro di 20 cm e versate il composto, livellandone la superficie sulla quale distribuire l'arancia candita.

  5. Panpepato

    Passate in forno già caldo a 190 °C e lasciate cuocere il dolce fino a quando diventerà di un bel colore dorato scuro.

  6. Panpepato

    Estraetelo dalla tortiera e quindi lasciatelo raffreddare completamente, prima di servirlo in tavola.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate