BUONISSIMO
Seguici

Trippa al pomodoro

La trippa al pomodoro si realizza pulendo le verdure e tritandole per metterle poi a cuocere in un tegame per qualche minuto prima di aggiungere la trippa e completare la cottura. Scopri tutti i passaggi per cucinare la trippa al pomodoro.

Trippa al pomodoro VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BONARDA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LOMBARDIA
  • TEMPO: 15 min di preparazione90 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Trippa 1,2 kg
  • Cipolla 1
  • Sedano 1
  • Sale 1 cucchiaino
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Passata di pomoro 400 g
  • Pepe q.b.
  • Menta qualche foglia
  • Carota 1 media

Preparazione

  1. Trippa al pomodoro Sbucciate la cipolla e tagliatela a fettine. Spuntate la carota e raschiatela accuratamente. Eliminate i filamenti dalla costa di sedano. Lavate tutte le verdure, asciugatele e tritatele.
  2. Trippa al pomodoro In un capace tegame scaldate l'olio e rosolatevi le verdure tritate. Lasciate consumare a fuoco basso per una decina di minuti, dopo aver versato nel recipiente un mestolo di acqua.
  3. Trippa al pomodoro Aggiungete al soffritto la trippa tagliata a listarelle, rosolatela a fuoco vivo per 5 minuti. Bagnate il tutto col vino, lasciate evaporare, salate e pepate.
  4. Trippa al pomodoro Aggiungete la passata di pomodoro, allungate con dell'acqua calda, mettete il coperchio ed abbassate il fuoco al minimo.
  5. Trippa al pomodoro Cuocete per oltre un'ora ed insaporite con del pepe. Servite ancora caldissima con della polenta come contorno e qualche foglia di menta per decorare.

Consigli

La trippa si trova precotta da tutti i macellai. In molti supermercati si trovano pratiche confezioni di trippa pretagliata.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno