BUONISSIMO
Seguici

Insalata di patate alle aringhe

L'insalata di patate alle aringhe si realizza ponendo le aringhe a bagno nel latte per 24 ore e quindi aromatizzandole con foglie di alloro e anelli di cipolla. Con gli altri ingredienti realizzeremo invece un'insalata che verrà unita alle aringhe e servita in tavola.

Insalata di patate alle aringhe VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 50 m
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Filetti di aringhe 1 scatola
  • Latte 1/2 di l
  • Cipolla 1
  • Alloro q.b.
  • Olio di arachide q.b.
  • Patate 1 kg
  • Mele 2
  • Limone 1
  • Cipolle novelle 2
  • Vinaigrette q.b.
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Erba cipollina Qualche filo
  • Prezzemolo Qualche ciuffo

Preparazione

  1. Insalata di patate alle aringhe Preparare le aringhe tre o quattro giorni prima, metterle a bagno nel latte per 24 ore, asciugarle con cura, metterle in una scodella, intercalandole con anelli di cipolla, foglie di alloro e qualche ciuffo di prezzemolo.
  2. Insalata di patate alle aringhe Ricoprire di olio e lasciare macerare almeno per 4/8 ore. Fare cuocere le patate senza pelarle; appena sono cotte, pelarle, tagliarle a pezzetti, bagnarle con il vino bianco, lasciarle raffreddare.
  3. Insalata di patate alle aringhe Pelare le mele, affettarle e metterle nel succo di limone. Tagliare le cipolle a pezzetti. Scolare le mele, mescolare tutti questi ingredienti, comprese le aringhe e servire in tavola decorando con qualche filo di erba cipollina.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno