BUONISSIMO
Seguici

Carpaccio di vitello con olive e pinoli

Se la carne cruda del vitello non vi attira troppo, lasciatelo in frigo con l'aceto per qualche ora, e lo troverete praticamente cotto!
E' importante che le fette di vitello siano quanto più sottili possibile.

Carpaccio di vitello con olive e pinoli VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: COLLI ORIENTALI DEL FRIULI TOCAI FRIULANO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Filetto di vitello 320 g
  • Pomodori 12
  • Pinoli 10 g
  • Cerfoglio 10 g
Per il pate' di olive
  • Polpa di olive nere tritate 40 g
  • Brodo di carne 3 cl
  • Olio di oliva extravergine 3 cl
  • Aceto di sherry 1,5 cl
  • Limone 1
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Carpaccio di vitello con olive e pinoli Mescolare accuratamente gli ingredienti per il paté di olive, salare e pepare. Affettare sottilmente il filetto di vitello precedentemente messo ad indurire in freezer e disporlo sui piatti.
  2. Carpaccio di vitello con olive e pinoli Spennellarlo delicatamente con il paté precedentemente preparato. Spelare i pomodorini. Decorare il carpaccio con i pomodori, i pinoli e il cerfoglio.

Consigli

Il cerfoglio è un'erba aromatica della famiglia delle Ombrellifere. Si trova nei prati e si consuma tritata.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno