BUONISSIMO
Seguici

Gelato al caffè al Bimby

Il gelato al caffè al Bimby si prepara mettendo nel boccale lo zucchero e azionando per 15 secondi il Bimby, quindi poi aggiungendo il cioccolato al caffè. Si potrà servire dopo 12 ore di riposo in frigorifero.

Gelato al caffè al Bimby VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione720 min di raffreddamento
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Vanillina 1 bustina
  • Latte 150 g
  • Cioccolato al caffè 150 g
  • Zucchero 100 g
  • Nescafè q.b.
  • Panna 250 g
  • Fecola di patate 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Gelato al caffè al Bimby Nel boccale del Bimby mettete lo zucchero ed impostate la velocità turbo per 15 secondi; aggiungete il cioccolato al caffè e riaccendete a velocità 5 fino ad a raggiungere la velocità 8 e lasciate cosi per 30 secondi. Procedete con 2 cucchiai di Nescafè a cui aggiungerete fecola,  vanillina, latte e mettete in funzione a velocità 1, temperatura 80° per 5 minuti.
  2. Gelato al caffè al Bimby Dopo qualche minuto di riposo unite all'impasto i 250 grammi di panna e rimettete in movimento per 50 secondo alla velocità 3. Servite dopo 12 ore di riposo in frigorifero.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno