BUONISSIMO
Seguici

Te ghiacciato al kiwi

Il tè ghiacciato al kiwi è una fresca preparazione estiva, che prevede in aggiunta al tè nero qualche goccia di rum, tè alla menta e del kiwi, è molto gradevole da assaporare nei giorni di canicola e ottimo per far tacere la sete, inoltre il gelato che lo decora aggiunge sapore e ci fornirà preziose energie.

Te ghiacciato al kiwi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Liquore alla menta 2 cl
  • Acqua 1/2 di l
  • Tè nero 2 cucchiaini
  • Tè di menta 2 cucchiai
  • Gelato al limone 8 piccole porzioni
  • Kiwi 2 grossi

Preparazione

  1. Te ghiacciato al kiwi Preparate separatamente il tè nero e quello di menta, ciascuno con 1/4 di acqua bollente, poi mescolate insieme i due infusi, fateli raffreddare e metteteli in frigorifero.
  2. Te ghiacciato al kiwi Sbucciate i kiwi, frullate la polpa e mescolatela con il gelato ed il liquore.
  3. Te ghiacciato al kiwi Distribuite il gelato in 4 bicchieri di vetro e finite di riempire questi ultimi con il tè ben freddo.

Consigli

Il kiwi, dalla forma e dimensioni di un uovo, è noto in Cina fin dal 15° Secolo. Benchè introdotto solo di recente sul mercato europeo, ha riscosso un successo senza precedenti. Esistono già centinaia di ricette a base di questo frutto (vedi rubrica Frutta Esotica). Si presta infatti ottimamente come guarnizioni di torte, ingrediente di insalate miste, primi piatti, contorni di carne e dessert.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno