BUONISSIMO
Seguici

Cozze alla marinara

Le cozze alla marinara si cucinano pulendo i mitili e facendoli aprire in padella olio ed aglio. Scopri tutta la ricetta ed i semplici passaggi.

Cozze alla marinara VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Cozze 2 kg
  • Olio di oliva extravergine 40 g
  • Prezzemolo q.b.
  • Aglio a spicchi 2
  • Pepe q.b.
  • Limone q.b.

Preparazione

  1. Cozze alla marinara Pulire le cozze lavandole accuratamente sotto acqua corrente. Ci si può aiutare con la lama di un coltello.
  2. Cozze alla marinara In una pentola alta e capiente far soffriggere leggermente l'olio con l'aglio, se si preferisce aggiungere il peperoncino.
  3. Cozze alla marinara Versare, ora, le cozze pulite, aggiungere il prezzemolo e il pepe (facoltativo).
  4. Cozze alla marinara Coprire la pentola con il coperchio e lasciar cuocere per circa 5 minuti, il tempo sufficiente per far aprire le cozze. Rigirare ogni tanto le cozze durante la cottura.
  5. Cozze alla marinara Versare le cozze nei singoli piatti con il sughetto, aggiungere sui frutti così aperti, a piacere altro prezzemolo e succo di limone.

Consigli

La tradizione popolare vuole che le cozze siano consumate nei mesi “senza la R”. In questo detto c'è un fondo di verità, infatti, nei mesi in cui la cozza è in fase riproduttiva, il frutto diviene più lattiginoso e quindi meno saporito.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno