BUONISSIMO
Seguici

Cavatelli alle cime di rapa

I cavatelli alle cime di rapa si preparano lavando e cuocendo le cime di rapa mentre a parte verseremo olio, aglio e peperoncino tritato finemente insieme al pane grattugiato e dopo aver fatto tostare uniremo i cavatelli e le cime di rapa. Ecco i passaggi per i cavatelli alle cime di rapa.

 

Cavatelli alle cime di rapa VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: GRECO DI TUFO
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: BASILICATA
  • TEMPO: 10 min di preparazione40 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Cavatelli 500 g
  • Cime di rapa 1,5 kg
  • Pane 1 cucchiaio
  • Peperoncini 1
  • Aglio a spicchi 2
  • Olio di oliva extravergine 5 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Cavatelli alle cime di rapa Lavare accuratamente le cime di rapa e farle cuocere in abbondante acqua, scolarle e conservare l'acqua di cottura, nella quale farete cuocere i cavatelli.
  2. Cavatelli alle cime di rapa In una capiente padella dal fondo antiaderente versate l'olio, gli spicchi d'aglio schiacciati e il peperoncino tritato finemente. Quando il tutto sarà rosolato aggiungere il cucchiaio di pane grattugiato, farlo tostare a fiamma viva e spegnere.
  3. Cavatelli alle cime di rapa Unite i cavatelli e le cime di rapa nella padella e fateli saltare brevemente a fuoco vivo, avendo cura di amalgamare la pasta con le cime di rapa, salare secondo gusto e servire immediatamente.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno