BUONISSIMO
Seguici

Tabuleh

Il tabuleh va preparato nella stagione calda e si realizza con burghul, pomodori, erbe aromatiche e spezie che verranno mescolati assieme e serviti poi freddi.

Tabuleh VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 50 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Burghul (grano pregermogliato) 300 g
  • Sale q.b.
  • Pomodori 6
  • Cipolla 1
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Menta 1 manciata
  • Limone 1
  • Semi di cumino pestati 1/2 di cucchiaino
  • Olio di oliva extravergine 4 cucchiai

Preparazione

  1. Tabuleh Sciacquate il burghul, versatelo in una pentola, aggiungeteci 1/2 1 di acqua bollente salata e lasciatelo gonfiare per circa mezz'ora dopo aver coperto con un coperchio. Nel frattempo pulite, lavate, asciugate e tagliate a cubetti i pomodori, mondate e affettate la cipolla a sottili fettine.
  2. Tabuleh Quando il burghul è adeguatamente gonfiato, versatelo in
    una terrina, mescolatevi i pomodorini e la cipolla, aggiungetevi le foglie di prezzemolo e di menta tritate, il succo di limone e i semi di cumino pestali.
    Infine bagnate con l'olio, mescolate nuovamente e poi lasciate al fresco per 1 ora prima di portare in tavola.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno