BUONISSIMO
Seguici

Insalata di pasta con agnello e fagiolini

L'insalata di pasta con agnello e fagiolini può tranquillamente, considerato che contiene sia pasta che carne, fungere da piatto unico, i fagiolini verranno lessati in acqua e tagliati a pezzetti, la pasta verrà cotta al dente e la carne, tagliata a striscioline, verrà poi unita a tutte le verdure in una capiente insalatiera condendo il tutto con olio, senape e cipolla tritata.

Insalata di pasta con agnello e fagiolini VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: BARBACARLO ROSSO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 40 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pasta 250 g
  • Fagiolini 150 g
  • Polpa di agnello 250 g
  • Senape 1 cucchiaio
  • Limone 1 cucchiaio
  • Scalogno 1/2
  • Olio di oliva extravergine 1 cucchiaio
  • Panna 1 cucchiaio
  • Cipolla 1
  • Peperone 1
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Insalata di pasta con agnello e fagiolini Spuntare i fagiolini, privarli dei filamenti e farli cuocere a vapore per 4-5 minuti; passarli sotto l'acqua, asciugarli e dividerli a pezzetti. Far cuocere la pasta in acqua bollente salata per 6-8 minuti; scolarla al dente, passarla un attimo sotto l'acqua corrente e tenerla da parte.
  2. Insalata di pasta con agnello e fagiolini Tagliare la carne a listerelle; sbucciare la cipolla e lo scalogno, lavarli e tritarli separatamente; privare il peperone del gambo, dei semi e dei filamenti, lavarlo, asciugarlo e tagliarlo a listarelle, lavare il prezzemolo e tritarlo.
  3. Insalata di pasta con agnello e fagiolini In una terrina mescolare la senape con un pizzico di sale e pepe appena macinato; aggiungere un cucchiaio e mezzo di acqua bollente, il succo di limone; le scalogno tritato; sempre mescolando con cura: versare l'olio a filo, la panna e amalgamare bene tutti gli ingredienti.
  4. Insalata di pasta con agnello e fagiolini Unire la carne, la pasta, i fagiolini, la cipolla tritata, il peperone, il prezzemolo e mescolare delicatamente; tenere in frigorifero almeno un'ora e quindi servirla.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno