BUONISSIMO
Seguici

Cocktail di granchio

Il cocktail di granchio può essere anche realizzato con granchi freschi, tipo granseola o i famosi granchi felloni di scoglio, in tal modo la preparazione acquisterà una dimensione del tutto nuova e ancora più gradita.

Cocktail di granchio VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ORVIETO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 50 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Polpa di granchio 250 g
  • Funghi freschi 300 g
  • Fagiolini 300 g
  • Pomodori 2
  • Erba cipollina Qualche stelo
  • Limone 1
  • Olio di oliva extravergine 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Cocktail di granchio Private i fagiolini dei filamenti, puliteli e fateli lessare in poca acqua salata, per 25 minuti circa dall'inizio dell'ebollizione.
    Sgocciolateli, lasciateli raffreddare, quindi tagliateli a pezzetti di 2 o 3 cm.
  2. Cocktail di granchio Intanto mondate i funghi eliminando il terriccio e il fondo dei gambi, quindi lavateli con un telo umido, affettateli sottilmente e metteteli in una terrina con un po' di succo di limone per evitare che anneriscano. Sbollentate i pomodori, privateli della pelle e dei semi, riduceteli a dadini e aggiungeteli ai funghi insieme ai fagiolini e alla polpa di granchio, sgocciolata del liquido di conservazione e divisa in filamenti.
  3. Cocktail di granchio Condite con olio, un poco di sale e una macinata di pepe, mescolate bene e spolverizzate con l'erba cipollina tagliuzzata.
    Servite il cocktail di granchio, a piacere, in coppette individuali rivestite con foglie di lattuga.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno