BUONISSIMO
Seguici

Crema di cavolini di Bruxelles

La crema di cavolini di Bruxelles si prepara  lessando i cavolini assieme alle altre verdure e, una volta ammorbiditi, passando il tutto al mixer e servendo con una abbondante spolverata di parmigiano.

Crema di cavolini di Bruxelles VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: VALCALEPIO BIANCO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione25 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Caolini di Bruxelles 400 g
  • Cipolla 1 piccola
  • Patata 1 da circa 100 g
  • Parmigiano 3 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Crema di cavolini di Bruxelles Mettere al fuoco 1 litro d'acqua. Mentre si scalda, mondare i cavolini: eliminare una o due foglie esterne se sono ingiallite, pareggiare le basi e inciderle con due piccoli tagli e croce, usando un coltellino affilato.
  2. Crema di cavolini di Bruxelles Pelare la cipolla e la patata. Sciacquare tutto. Tagliare cipolla e patata a fettine. Tuffare le verdure nell'acqua salata e cuocerle a ebollizione leggera per 7-8 minuti, o finché pungendo patate e cavolini risulteranno teneri.
     
  3. Crema di cavolini di Bruxelles Frullate il tutto. Se la crema risultasse troppo densa aggiungervi un poco d'acqua, oppure 2-3 cucchiai d'olio o di crema liquida. Servite il tutto ben caldo.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno