BUONISSIMO
Seguici

Fritole di Carnevale

Le fritole di Carnevale si preparano impastando la farina con il vino cotto e unendo poi le spezie e gli altri ingredienti ricavando così un composto che verrà fritto a pezzetti. Ecco i passaggi per le fritole di Carnevale.

Fritole di Carnevale VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: VERDUZZO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: FRIULI-VENEZIA GIULIA
  • TEMPO: 20 min di preparazione60 min di riposo40 min di cottura
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 400 g
  • Lievito in polvere 1 cucchiaino
  • Limone 1/2
  • Cannella in polvere 1/2 di cucchiaio
  • Noce moscata 1/2 di cucchiaino
  • Burro 50 g
  • Zucchero q.b.
  • Strutto q.b.
  • Vino bianco 3 bicchieri
  • Maraschino 2 bicchierini
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Fritole di Carnevale Mettere il vino con il burro in un tegame e far scaldare molto bene, togliere dal fuoco e versare a pioggia la farina, mescolando con un cucchiaio di legno, fino a ottenere un impasto omogeneo.
  2. Fritole di Carnevale Aggiungere le spezie, il sale, la scorza di limone grattugiata, il maraschino e, per ultimo, il lievito in polvere.
  3. Fritole di Carnevale Mescolare ancora e lasciar riposare l'impasto per poco più di un'ora. Far scaldare molto bene lo strutto in una padella e friggervi l'impasto a cucchiaiate.
  4. Fritole di Carnevale Scolare le fritole, appoggiarle su un foglio di carta assorbente perché perdano in parte il grasso di cottura e cospargerle di zucchero al velo. Servirle subito.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno