BUONISSIMO
Seguici

Papazoi

I papazoi sono degli gnocchetti di farina, latte ed uovo che una volta pronti verranno cotti in acqua. E' una ricetta di facile lavorazione ma che richiede diverso tempo a disposizione, tra cui quello occorrente per l'ammollo dei fagioli da effettuare con almeno 24 ore di anticipo.
 

Papazoi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: REFOSCO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: TRENTINO-ALTO ADIGE/SüDTIROL
  • TEMPO: 15 min di preparazione720 min di ammollo165 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Fagioli borlotti 200 g
  • Orzo 200 g
  • Mais 100 g
  • Lardo 100 g
  • Patate 300 g
  • Prezzemolo 1 manciata
  • Aglio a spicchi 2
  • Olio di oliva extravergine 4 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Papazoi Mettere a bagno i fagioli, l'orzo e il granoturco in un tegame con abbondante acqua appena tiepida e lasciarli ammorbidire per almeno 24 ore. Tritare finemente il lardo con l'aglio e farlo soffriggere con l'olio a fuoco basso; unire poi abbondante acqua fredda (circa tre litri), tutti i legumi scolati e poco sale.
  2. Papazoi Cuocere a fuoco basso per poco più di due ore, unire le patate tagliate a tocchetti e proseguire la cottura per circa tre quarti d'ora. Poco prima di togliere dal fuoco unire il prezzemolo tritato e pepe appena macinato. Durante la cottura non rimestare mai o farlo eccezionalmente usando utensili in legno.

Consigli

Ricetta tipica del Trentino con i papazoi, ossia gnocchetti di farina, latte e uova.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate