BUONISSIMO
Seguici

Fave stufate

Le fave stufate rappresentano un classico della cucina abruzzese, si preparano mondando le fave che andrete poi ad unire ad un soffritto con le cipolle appena preparato. Ecco i passaggi per le fave stufate.
 

Fave stufate VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: ABRUZZO
  • TEMPO: 10 min di preparazione40 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Fave 600 g
  • Guanciale 100 g
  • Cipolla 1
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Lattuga 1

Preparazione

  1. Fave stufate Mondate le fave lasciandole in una scodella d'acqua fredda per alcuni minuti, così da eliminare impurità e semi guasti che salgano in superficie.
  2. Fave stufate Fate rosolare nell'olio la cipolla finemente affettata e il guanciale a tocchetti. Non appena il soffritto prende colore unite le fave sciacquate e sgocciolate; bagnate con mezzo bicchiere d'acqua, salate e proseguite la cottura per circa mezzora aggiungendo la lattuga lavata a pezzetti dopo 15 minuti.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno