BUONISSIMO
Seguici

Crostone ai porcini

Il crostone ai funghi si prepara saltando i funghi in padella con olio, aglio e prezzemolo e disponendoli sulle fette di pane abbrustolite e coperte da una fetta di formaggio.

Crostone ai porcini VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 25 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Funghi porcini 300 g
  • Formaggio fondente 8 fettine
  • Pane 4 fette
  • Aglio a spicchi 1
  • Pomodori 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio di oliva extravergine q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Crostone ai porcini Pulite i funghi porcini come d'uso e tagliateli a lamelle sottili: saltateli brevemente in una padella con 3-4 cucchiai d'olio, aglio, un ciuffetto di prezzemolo tritato e un pizzico di sale. Teneteli in caldo.
  2. Crostone ai porcini Abbrustolite quindi le fette di pane nel forno o nel tostapane. Una volta pronte, tagliatele a metà e adagiate su ciascuna di esse una fetta di formaggio, reintroducendole in forno affinché il formaggio fondente si ammorbidisca. Su di esso accomodate infine i funghi e decorate il piatto a piacere.

Consigli

Coltivato o silvestre, qualsiasi fungo non può attendere a lungo la cottura: un giorno o due al massimo, altrimenti ammuffisce. Poiché cuocendo tendono a ridursi parecchio di volume, la quantità iniziale dev'essere calcolata di conseguenza. Tenete presente che in cottura i funghi tendono a rilasciare acqua di vegetazione: unica eccezione a tale regola sono i funghi fritti.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno