BUONISSIMO
Seguici

Costolette d'agnello all'aglio

Le costolette d'agnello all'aglio si realizzano rosolando le costolette in una padella con olio, burro, aglio e timo, appena cotte si schiaccerà l'aglio riducendolo a crema che verrà spalmata sui crostini di pane in accompagnamento del piatto.

Costolette d'agnello all'aglio VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: CIRÒ BIANCO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Agnello, costolette 500 g
  • Burro 30 g
  • Timo 2 rametti
  • Aglio a spicchi 5
  • Olio di oliva extravergine 3 cucchiai
  • Pane 1 filoncino
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Costolette d’agnello all’aglio Tagliare il pane a fettine, pennellarle d'olio e farle tostare in forno. Pelare gli spicchi d'aglio. Mettere in una padella l'olio rimasto, il burro, l'aglio e il timo e farli rosolare; adagiarvi le costolette d'agnello, salarle, peparle e farle cuocere circa 5 minuti per parte. Tenerle in caldo.
  2. Costolette d’agnello all’aglio Eliminare dalla padella il timo e schiacciare gli spicchi d'aglio con una forchetta facendo uscire la polpa interna; scartare la buccia, mescolare la polpa e spalmare la purea ottenuta sui crostini di pane preparati, Servire le costolette con i crostini all'aglio.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno