BUONISSIMO
Seguici

Crèpes watteau

La crèpes watteau viene realizzata con funghi saltati in padella con olio, aglio e prezzemolo che bagneremo con del vino bianco e che conserveremo da parte mentre prepararemo la besciamella e la pastella con uova, farina e latte. Ecco i passaggi per la crèpes watteau.

Crèpes watteau VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione35 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Uova 2
  • Farina 50 g
  • Latte 2,5 dl
  • Burro 50 g
Per il ripieno
  • Funghi Prataioli 300 g
  • Aglio a spicchi 1
  • Vino bianco 1/2 di bicchiere
  • Fontina 100 g
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio di oliva extravergine q.b.
Per la besciamella
  • Burro 50 g
  • Farina 50 g
  • Latte 1/2 di l

Preparazione

  1. Crèpes watteau Dopo avere pulito i funghi, fateli a pezzetti e saltateli in padella con olio, aglio e un ciuffo di prezzemolo tritato fine. Bagnateli con mezzo bicchiere di vino bianco, quindi spegnete il fuoco e teneteli da parte.
  2. Crèpes watteau Fate la besciamella lasciando sciogliere il burro in casseruola; unite la farina e infine il latte. Portate ad ebollizione mescolando in continuazione, sino ad ottenere una crema densa.
  3. Crèpes watteau Preparate la pastella per le crèpes impastando le uova con la farina e quindi il latte.
  4. Crèpes watteau Imburrate una padella calda e cuocete le frittatine molto sottili.
  5. Crèpes watteau Farcitele con la salsa di funghi amalgamata ad un terzo della besciamella; disponetele in una pirofila e ricopritele con la restante besciamella, il formaggio e gratinate in forno per qualche minuto.

Consigli

La gratinatura finale rende le crèpes watteau irresistibili, profumate e tentatrici, ma anche il vino e gli altri ingredienti giovano un ruolo importante nel sapore finale delle crèpes

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno