BUONISSIMO
Seguici

Asparagi alla russa

Gli asparagi alla russa si preparano pulendo gli asparagi eliminando la parte bianca, poi andranno lessati in acqua bollente e dopo la cottura si separerà la punta morbida dal resto dell'asparago. Ecco i passaggi per la ricetta degli asparagi alla russa.

Asparagi alla russa VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione25 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Uova 2
  • Uova 4
  • Limone 1/2
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Burro 60 g
  • Asparagi 36

Preparazione

  1. Asparagi alla russa Mondate gli asparagi: eliminate la parte bianca del gambo. Poneteli in una capace pentola coperti d'acqua fredda poco salata: lessateli al dente (un quarto d'ora circa di cottura a fuoco medio).
  2. Asparagi alla russa Sgocciolate gli asparagi e separate le punte tagliandole in corrispondenza della parte verde del gambo, più coriacea, da eliminare. Fate bollire le due uova: ritiratele dopo 7 minuti.
  3. Asparagi alla russa È il momento di preparare la salsa olandese montando con la frusta i quattro tuorli a bagnomaria, a calore moderatissimo. Lavorando con delicatezza, amalgamate ai tuorli un pizzico di sale e un bicchiere di vino.
  4. Asparagi alla russa Travasatela in una terrina, amalgamate alla salsa il burro fuso e il succo di mezzo limone. Distribuitela nei piatti, adagiatevi gli asparagi e guarnite con le uova sode tagliate a fette.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno