BUONISSIMO
Seguici

Carpe alla rumena

Le carpe alla rumena sono una variante speziata per cucinare il pesce, si preparano pulendo e tagliando a pezzi le carpe e dopo averli infarinate disponendole in una pirofila a cuocere nel forno insaporendole con paprica, olio, vino bianco e foglie di sedano. 

Carpe alla rumena VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ALBANA DI ROMAGNA SECCO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 25 min di preparazione35 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Carpa 1,5 kg
  • Alloro 1 foglia
  • Paprica 1 cucchiaino
  • Farina q.b.
  • Olio di semi 2 cucchiai
  • Cipolle 3
  • Pomodori 4
  • Succo di pomodoro 2 cucchiai
  • Vino bianco 3 dl
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Limoni 2
  • Sedano 2

Preparazione

  1. Carpe alla rumena Preparate la carpa per la cottura e tagliatela a pezzi. Insaporiteli con sale e paprica, infarinateli, batteteli leggermente e fateli rosolare nell'olio, disponeteli poi a strati in una pirofila. Tagliate le cipolle a fettine, fate rosolare nell'olio, unite i pomodori tagliati a pezzetti, fate cuocere per cinque minuti. Ricoprite il pesce con pomodori e cipolle.
  2. Carpe alla rumena In una tazza mescolate il concentrato di pomodoro, il vino bianco e l'olio rimasto, aggiungete sale e pepe, e con la salsa ottenuta bagnate il pesce. Aggiungete la foglia di alloro, coprite e lasciate cuocere a fuoco moderato per trenta minuti nel forno a 220 gradi.
  3. Carpe alla rumena Fate raffreddare il pesce nella pirofila. Quando sarà freddo, disponetelo su un piatto di portata e copritelo con il suo sugo. Decorate con fette di limone e foglie di sedano e servite molto freddo.

Consigli

Affacciata sul Mar Nero, ricca di fiumi e di laghi, con villaggi di pescatori isolati in mezzo alle paludi. La Romania è anche questo: un posto dove cercare il pesce fresco.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno