BUONISSIMO
Seguici

Melanzane agrodolci

Le melanzane agrodolci si realizzano mettendo in ammollo l'uvetta mentre taglieremo a rondelle le melanzane che disporremo in casseruola con olio, noci, pinoli, cioccolato, cannella e uvetta. Scopriamo come prepararle.

Melanzane agrodolci VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: CIRÒ BIANCO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: CALABRIA
  • TEMPO: 20 min di preparazione15 min di ammollo40 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Melanzane 500 g
  • Noce, gherigli
  • Uvetta 30 g
  • Cioccolato fondente 30 g
  • Zucchero 30 g
  • Pinoli 30 g
  • Cannella in polvere A piacere
  • Limone 1
  • Aceto 6 cucchiai
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Melanzane agrodolci Mettere l'uvetta in una ciotola con acqua tiepida e lasciarla in ammollo per 15 minuti. 
  2. Melanzane agrodolci Lavare le melanzane, mondarle della parte verde, tagliarle a rondelle piuttosto spesse e disporle in una casseruola con l'olio.
  3. Melanzane agrodolci Unire alle melanzane i gherigli di noce tritati grossolanamente, i pinoli, il cioccolato tagliato a scagliette, cannella, uvetta scolata, la buccia di limone grattugiata, lo zucchero, l'aceto e una presa di sale e far cuocere, a fuoco basso e a recipiente coperto, per circa 40 minuti.
  4. Melanzane agrodolci Mescolando dì tanto in tanto con un cucchiaio di legno e bagnate con poca acqua quando necessario. Trascorso il tempo indicato, togliere le melanzane dal fuoco e servirle calde in tavola.

Consigli

La Calabria ci propone queste melanzane agrodolci, un antipasto a cui è veramente molto difficile rinunciare, visto il sapore sublime delle melanzane unito a quello delle noci e dei pinoli.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno