BUONISSIMO
Seguici

Filetto in insalata

Il filetto in insalata rappresenta un modo alternativo di consumare la carne, che vede stemperato il suo sapore dalle verdure che l'accompagnano

Filetto in insalata VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: TERRE DI FRANCIACORTA ROSSO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 40 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Filetto di vitello 500 g
  • Funghi coltivati 500 g
  • Pomodori 1
  • Limone 1
  • Crema di tartufi 2 cucchiaini
  • Olio di oliva extravergine 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Filetto in insalata Raschiare i funghi con un coltellino eliminando i fondi e l'eventuale terriccio, quindi lavarli con un panno umido senza metterli a contatto con l'acqua corrente perché perderebbero il profumo. Passarli in acqua acidulata con
    succo di limone, asciugarli subito e affettarli sottilmente.
  2. Filetto in insalata In una ciotola stemperare la crema di tartufi con l'olio, un poco di succo di limone, sale e pepe e lasciare insaporire il tutto.
    Tuffare il pomodoro in acqua bollente, asciugarlo, privarlo della pelle che si staccherà facilmente dopo il contatto con il caldo e tagliarlo a fettine piuttosto sottili.
  3. Filetto in insalata Tagliare a strisciolìne le fette di filetto, metterle nella ciotola con il condimento preparato e mescolare bene il tutto in modo che la salsina si distribuisca uniformemente. Disporre sul piatto di portata le fettine di funghì, quelle di pomodoro e le striscioline di filetto in modo decorativo. Servire subito.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno