BUONISSIMO
Seguici

Zampone di Modena

Lo zampone di Modena è' una preparazione che richiede una notte di ammollo della carne prima di poter procedere alla sua cottura che dovrà essere di circa 3 ore. Ecco tutti i passaggi per lo zampone di Modena.
 

Zampone di Modena VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: LAMBRUSCO SALAMINO DI SANTA CROCE
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione720 min di ammollo180 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Zampone 1 da circa 1,5 kg

Preparazione

  1. Zampone di Modena La sera precedente la preparazione lavare lo zampone in acqua corrente, immergerlo quindi in un recipiente con abbondante acqua fredda e lasciarlo ammollo tutta la notte.
  2. Zampone di Modena Il mattino successivo, sgocciolarlo, praticare fra gli unghioli un taglio a croce con un coltellino e punzecchiare più volte la cotenna con uno stecchino; dopodichè avvolgerlo ben stretto in un telo, che verrà cucito come un sacchetto, e metterlo in una pentola.
  3. Zampone di Modena Coprire con abbondante acqua fredda non salata, incoperchiare e portare ad ebollizione, infine abbassare la fiamma e far cuocere per 3 ore.
  4. Zampone di Modena Trascorso questo tempo sgocciolare lo zampone, eliminare il telo, quindi tagliarlo a fette, disporlo su un piatto di portata riscaldato e servirlo a tavola ben caldo con un tradizionale contorno a base di lenticchie.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno