BUONISSIMO
Seguici

Piccata di tacchino

La piccata di tacchino costituisce un gustoso secondo piatto a base di carne, sentitevi pure liberi di abbondare col pperoncino piccante se vi piace il gusto.

Piccata di tacchino VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BREGANZE ROSSO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Polpa di tacchino 5 fettine
  • Burro 20 g
  • Olio di oliva extravergine 1 cucchiaio
  • Marsala 2 cucchiai
  • Limone 1/2
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Capperi 1 cucchiaio
  • Farina 1 cucchiaio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Peperoni 3

Preparazione

  1. Piccata di tacchino Spremere il limone. Pareggiare le fettine di tacchino e batterle con il batticarne tra 2 fogli di carta oleata inumidita, per non romperle. Infarinarle leggermente.
  2. Piccata di tacchino Lavare il prezzemolo, asciugarlo e tritarlo. Lavare i capperi e tritarli se sono di grosse dimensioni. In una padella far scaldare il burro e l'olio: unirvi le fettine di tacchino e farle rosolare leggermente da entrambe le parti; aggiungere i peperoni tagliati a pezzetti e versarvi il Marsala facendone evaporare la metà a fuoco moderato; unirvi quindi il succo di limone e 2 cucchiai d'acqua.
  3. Piccata di tacchino Cospargere la carne con il prezzemolo e i capperi, salare e pepare. Continuare la cottura per 4 minuti circa e poi servire.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno