BUONISSIMO
Seguici

Paella alla Valenciana

La paella alla valenciana si realizza con un trito di aglio a cui aggiungeremo peperoni a striscioline e pezzetti di pollo aggiungendo infine gamberi, vongole e piselli. Si tratta di una ricetta gustosissima e priva di una stagionalità, essendo possibile realizzarla sia in estate che in inverno.

Paella alla Valenciana VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: TRENTINO CHARDONNAY
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 45 m
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pollo 600 g
  • Pomodori 300 g
  • Gamberi 200 g
  • Vongole 200 g
  • Piselli 200 g
  • Prosciutto cotto 150 g
  • Peperone 1
  • Cipolla tritata 1 piccola
  • Aglio a spicchi 2 tritati
  • Brodo q.b.
  • Olio di oliva extravergine q.b.
  • Alloro secco 1
  • Peperoncini q.b.
  • Zafferano 2 bustine
  • Tabasco 3 gocce
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Cozze 300 g
  • Riso 300 g

Preparazione

  1. Paella alla Valenciana

    PREPARAZIONE AL MICROONDE

    Tritate la cipolla e l'aglio, tagliate a striscioline il peperone e fateli cuocere coperti in una capiente pirofila dai bordi alti per 3 minuti a massima potenza.

  2. Paella alla Valenciana

    Intanto preparate il resto degli ingredienti. Quindi tagliate la vostra fetta di prosciutto in piccoli dadini. Dopo di che passate a tagliare il pollo in piccoli pezzi aiutandovi con un coltello molto affilato. Infine pulite le cozze eliminando da ognuna il bisso e le incrostazioni sul guscio.

  3. Paella alla Valenciana

    Trascorsi i 3 minuti dunque, mescolate ed aggiungete i pomodori pelati, 1 mestolo di brodo precedentemente preparato, l'alloro, i dadini di prosciutto, un peperoncino, lo zafferano, il tabasco ed infine, dopo aver accuratamente mescolato, il pollo tagliato a pezzetti.

  4. Paella alla Valenciana

    Coprite con la pellicola trasparente e cuocete a massima potenza per 15 minuti, poi rigirate i pezzetti di pollo ed unite i gamberi, le cozze pulite, le vongole ed i piselli.

  5. Paella alla Valenciana

    Quindi salate, pepate e proseguite la cottura per ulteriori 10 minuti. Fate riposare per 5 minuti, quindi servite adagiando la preparazione sopra un piatto di riso pilaf, che avrete già pronto, ben caldo.

Consigli

Tempi Preparazione: 10 minuti; Cottura: 40 minuti più il tempo di riposo.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate