BUONISSIMO
Seguici

Gnocchi alla Romana

Gli gnocchi alla romana sono un piatto caratteristico della Capitale, dove secondo consuetudine si preparano il giovedì. La preparazione è piuttosto diversa rispetto a quella di altri tipi di gnocchi, dal momento che quelli alla romana sono fatti impastando il latte, le uova e il pecorino con il semolino per ottenere un composto da sagomare a dischetti e da intingere nuovamente nel pecorino prima di essere infornato. In alternativa rispetto al pecorino si può utilizzare il parmigiano, ma nella Città Eterna gli gnocchi alla romana si preparano solo ed esclusivamente con il formaggio di pecora.

Gnocchi alla Romana VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: FRASCATI
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LAZIO
  • TEMPO: 15 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Semolino 200 g
  • Latte 7,5 dl
  • Burro 100 g
  • Uova 3
  • Pecorino 100 g
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Gnocchi alla romana

    Portate il latte ad ebollizione in un pentolino, e poi unite 20 grammi di burro, il sale e quindi, mescolando in continuazione, versate poco alla volta il semolino in modo da non far formare grumi.

  2. Gnocchi alla romana

    Ottenuto un composto omogeneo, coprite il recipiente con una pellicola trasparente e passatelo a potenza massima per 7 minuti nel forno a microonde, ricordandovi di mescolare a metà cottura.

  3. Tre uova

    Levate dal forno ed incorporate i tuorli, metà del formaggio e mescolate bene. Versate la crema sopra un piano di marmo, livellando il composto con l'aiuto di una spatola in modo da ricavarne uno strato di circa 3 cm. di spessore.

  4. Gnocchi alla romana

    Quando il composto si sarà raffreddato, tagliate tanti dischetti con l'aiuto di un piccolo bicchiere. Imburrate una pirofila e distribuiteci i dischetti ed i ritagli.

  5. Gnocchi alla romana

    Quindi spolverizzate tutto con il rimanente pecorino che avrete grattugiato e distribuite il burro a fiocchetti. Ponete nel forno scoperto per 8 minuti a potenza massima. A cottura ultimata lasciate riposare qualche minuto prima di servire.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno