BUONISSIMO
Seguici

Terrina di foie gras

La terrina di fois gras si cucina immergendo il fegato in acqua tiepida per poi sgocciolarlo e privarlo della pellicina. Al termine lo cuoceremo in forno e metteremo a raffreddare la terrina almeno 24 ore in frigorifero prima di servirla.

Terrina di foie gras VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 40 m + 24 h di riposo
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Foie gras 200 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Terrina di foie gras Immergete il fegato d'oca, o di anatra in alternativa, in acqua tiepida per 20 circa minuti, poi sgocciolatelo, asciugatelo accuratamente con un telo da cucina, privatelo della pellicina che lo ricopre e delle eventuali tracce di colore verdastro. Separate i due lobi, incidendoli al centro con un coltellino ben affilato, eliminate le vene che li attraversano, regolate di sale e pepe a vostro piacere.
  2. Terrina di foie gras Ricomponete il fegato e mettetelo in una terrina che lo contenga di misura e fatelo cuocere a bagnomaria nel forno già caldo a 120 °C per 40 minuti circa. Togliete la terrina dal forno e fate raffreddare completamente. Conservate la terrina nel frigorifero per almeno 24 ore prima di servirla.

Consigli

Fase importantissima della realizzazione della terrina di foie gras è la cottura del fegato che risulterà essere completa quando, infilzandolo con un ago metallico ed estraendolo dopo qualche secondo, quest'ultimo presenterà la punta calda.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno