BUONISSIMO
Seguici

Sogliola allo zafferano

La sogliola allo zafferano si prepara pulendo il porro per tagliarlo a rondelle sottili per adagiarli sopra i filetti di sogliola con vino bianco e aromi. Il tutto verrà infornato e una volta pronti servirete i filetti di sogliola accompagnandoli con una salsa allo zafferano.

Sogliola allo zafferano VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: FRIULI GRAVE BIANCO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Filetti di sogliola 12
  • Zafferano 1 bustina
  • Porro 1
  • Panna 6 cucchiai
  • Burro 20 g
  • Vino bianco 1/2 di bicchiere
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Sogliola allo zafferano Mondate il porro, tenendo la parte bianca e tagliatelo a rondelle sottili, distribuendolo in un teglia larga e bassa precedentemente imburrata.
  2. Sogliola allo zafferano Battete leggermente i filetti di sogliola e adagiateli sopra il porro, aggiungete il vino bianco e salate e pepate a piacere. Coprite il tutto con un foglio di carta vegetale o di carta oleata e mettete in forno preriscaldato a 180° C per circa 6-8 minuti.
  3. Sogliola allo zafferano Togliete la teglia dal forno, scolate i filetti di sogliola e manteneteli al caldo. Versate il fondo di cottura in un tegame dopo averlo passato al passino, unite lo zafferano sciolto in un acqua calda, la panna e fate restringere di circa la metà. Aggiustate di sale e pepe e servite accompagnando con la salsa allo zafferano.

Consigli

I filetti di sogliola allo zafferano, possono venire accompagnati benissimo da ortaggi e verdure cotti al vapore o lessati.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno