BUONISSIMO
Seguici

Taralli alla molisana

I taralli alla molisana sono un tipico dolce la cui particolarità è quella di usare l'acquavite che donerà il sapore tipico di questo dolce apprezzato davvero ovunque. Prima di servirli dovranno essere lasciati a riposare in modo da servirli raffreddati.

Taralli alla molisana VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: MOLISE
  • TEMPO: 40 min di preparazione120 min di riposo10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 500 g
  • Zucchero 180 g
  • Uova 4
  • Strutto 150 g
  • Acquavite 1 bicchierino
  • Sale q.b.
  • Olio 1 cucchiaino

Preparazione

  1. Taralli alla molisana Disporre a fontana sul tavolo di marmo la farina e mettervi nel mezzo lo strutto, lo zucchero, le uova, il sale e l'acquavite.
  2. Taralli alla molisana Amalgamare lentamente con le dita gli ingredienti ed impastare bene con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e consistente; avvolgerlo in un panno e tenerlo per qualche ora in un luogo fresco. Dividere l'impasto a pezzi, metterli sul tavolo infarinato e arrotolare ogni pezzo a forma di piccola ciambella.
  3. Taralli alla molisana Versare dell'acqua in una casseruola larga e bassa, sobbollite e allinearvi le ciambellette; cuocete moderatamente per 10 minuti, sgocciolarle senza romperle e metterle in una teglia unta d'olio, leggermente discoste le une dalle altre; passarle nel forno, ritirarle leggermente dorate e farle raffreddare.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Le ricette del giorno